mososeghe_per_potatura

Per il taglio e la cura del legno, la motosega è l’attrezzo indispensabile sia per lavori professionali, sia per che per attività saltuarie in giardino. A seconda della frequenza con cui viene utilizzata la motosega, è necessario ricordare che ci sono differenze sostanziali tra motoseghe da potatura e motoseghe da taglio.

È importante dunque scegliere una motosega adatta alle proprie esigenze e soprattutto tenendo sempre in considerazione la pericolosità di questi attrezzi. Caratteristiche delle motoseghe da potatura Le motoseghe da potatura devono essere leggere e maneggevoli per faciltare il lavoro dell'operatore.Il loro peso e la loro potenza sono contenute per garantire la praticità nell’utilizzo e la capacità di taglio è solitamente inferiore ai 40 cm. Se poti gli alberi in maniera sporadica, una motosega da potatura a batteria andrà benissimo. Se invece la potatura è più intensiva durante l’anno e lavori spesso nei boschi, considera l’acquisto di una motosega da potatura a scoppio oppure una motosega da taglio.

Consigli di sicurezza per le motoseghe da potatura (e non solo)

In ogni caso, anche se le dimensioni e la potenza delle motoseghe da potatura sono limitati, è sempre consigliabile lasciare l’utilizzo ad una mano esperta. Inoltre è bene considerare se la motosega da potatura è dotata del freno catena e del sistema di anti-contraccolpo, cioè di un dispositivo di sicurezza che arresta immediatamente la catena in caso di contraccolpo per garantire la sicurezza di chi utilizza la motosega. Se utilizzi la motosega da potatura, la motosega da taglio o qualsiasi tipo di motosega, informati anche sul livello di vibrazioni e il livello di pressione acustica: un esposizione prolungata al rumore della motosega potrebbe danneggiare l’udito.

Scopri tutte le nostre motoseghe e gli accessori per la manutenzione la sicurezza.