decespugliatore a batteria

Il decespugliatore è uno degli attrezzi di giardinaggio più indispensabile per la cura e la manutenzione del proprio spazio verde, che si tratti di un piccolo giardino o di un terreno più ampio.

Questo strumento si usa per:

  • Curare il prato;
  • Tagliare erbe troppo alte;
  • Tagliare i bordi con cespugli e rampicanti di rovi;
  • Pulire il bosco;
  • Sistemare piccoli arbusti.

Vista l’ampia varietà di usi, è necessaria una scelta mirata ed oculata quando si decide di acquistarne uno. Soprattutto se sei un neofita del mondo del giardinaggio, è molto importante scegliere bene, in modo da essere sicuri di avere l’attrezzo più adatto alle proprie esigenze.

Perciò il primo criterio di scelta sarà sempre l’uso che dovrai farne. Se sei un professionista del settore o un semplice appassionato di giardinaggio, se devi mantenere in ordine un piccolo giardino o se, invece, devi gestire uno spazio verde più grande con piccoli alberi e arbusti.

Solo sapendo come intenderai utilizzare il tuo decespugliatore eviterai di sbagliare acquisto o di spendere di più di quanto sia necessario.

Tipologie di decespugliatori

In commercio esistono varie tipologie di attrezzo tra cui poter scegliere quello che farà maggiormente al caso tuo. Solitamente vengono distinti secondo la diversa modalità di alimentazione della macchina:

  1. Decespugliatore elettrico;
  2. Decespugliatore a scoppio;
  3. Decespugliatore multifunzione:
  4. Decespugliatore a batteria;
  5. Decespugliatore 4 tempi;
  6. Decespugliatore carrellato;
  7. Tagliabordi a batteria.

Oltre all’alimentazione, i decespugliatori si distinguono per l’impugnatura, che può essere con asta dritta (più pratica sui terreni irregolari o in pendenza) e a corna di bue.

Un’altra modalità per distinguere questo attrezzo è per il modo in cui si porta: con impugnatura e tracolla o spalleggiati a zaino. 

Questi ultimi sono solitamente utilizzati dai professionisti del verde che necessitano di attrezzi con una potenza maggiore per essere impiegati giornate intere.

Decespugliatori a batteria: caratteristiche e vantaggi

I decespugliatori con batteria sono attrezzi quasi totalmente green e senza filo, impiegati per piccoli lavoretti di giardinaggio come la rifinitura e lo sfalcio del prato del giardino di casa.

Grazie allo sviluppo tecnologico, questi attrezzi sono diventati molto competitivi sul mercato, soprattutto perché utilizzano batterie con ioni a litio che hanno una autonomia di durata notevolmente maggiore.

I vantaggi di questo tipo di decespugliatore sono:

  • Batteria a lunga durata;
  • Basso impatto sull’ambiente;
  • Silenziosità;
  • Potenza discreta;
  • Zero emissioni inquinanti;
  • Maneggevolezza;
  • Nessun filo di intralcio.

In più si tratta di decespugliatori economici in quanto il costo della ricarica della batteria è notevolmente inferiore a quello di un pieno di miscela o di benzina dei classici decespugliatori a scoppio. 

Come scegliere un buon decespugliatore a batteria

Che tu abbia intenzione di acquistare un decespugliatore elettrico, a batteria o qualsiasi altra tipologia di decespugliatore, devi tenere a mente le caratteristiche fondamentali che il tuo attrezzo dovrà avere.

Se non svolgi lavori da professionista e stai approcciando soltanto adesso al giardinaggio, il decespugliatore a batteria è la soluzione ottimale perché ti garantisce molta più libertà di movimento rispetto ad altri modelli.

Se intendi acquistare questo tipo di decespugliatore, ecco quali sono le caratteristiche tecniche a cui prestare attenzione:

  • Batteria, meglio se con voltaggio potente e tempo veloce di ricarica;
  • Potenza proporzionale all’uso che ne verrà fatto;
  • Peso ben distribuito;
  • Praticità d’uso;
  • Impugnatura ergonomica;
  • Avviamento semplice;
  • Facilità d’uso;
  • Qualità del taglio che dipende dal tipo di filo utilizzato (meglio nylon);
  • Compattezza e maneggevolezza;
  • Basse vibrazioni;
  • Qualità degli accessori forniti in dotazione.

Qual è il migliore decespugliatore a batteria professionale?

Un decespugliatore a batteria è un attrezzo a metà strada tra un modello elettrico e un decespugliatore a scoppio.

Questo tipo di decespugliatore rappresenta la soluzione migliore per la cura amatoriale di un giardino, pur offrendo prestazioni e precisione vicine a quelle di attrezzi professionali.

Tra i modelli migliori in termini di rapporto qualità-prezzo, ti consigliamo:

  • Decespugliatore a batteria Stihl;
  • Decespugliatore a batteria Hitachi;
  • Decespugliatore a batteria Honda;
  • Decespugliatore a batteria Bosch;
  • Decespugliatore a batteria Makita;
  • Decespugliatore a batteria Husqvarna.

Decespugliatore a batteria: prezzi

A parità di caratteristiche tecniche, il decespugliatore a batteria costa di più rispetto al modello di decespugliatore elettrico. Il motivo è la necessità di dover dotare la macchina di accessori essenziali come batterie di riserva e caricabatterie che fanno lievitare il costo complessivo.

I prezzi variano:

  • dai 100 ai 130 euro per i modelli di fascia economica;
  • dai 250 e i 300 euro per quei modelli di fascia alta, più potenti e con un’autonomia maggiore.

Il Decespugliatore a batteria è uno strumento tanto utile quanto indispensabile per tenere ordinato il tuo giardino, perfetto soprattutto per spazi verdi di piccole dimensioni.

Nel nostro shop potrai trovare diversi modelli di decespugliatori delle migliori marche del settore, tra cui scegliere quello che più si addice al tipo di lavoro che dovrai svolgere.