manutenzione decespugliatore

I decespugliatori hanno solitamente un costo inferiore rispetto a tagliaerba, trattori o altre macchine di grandi dimensioni. Spesso è più conveniente acquistare un nuovo decespugliatore invece di riparare quello vecchio.

Ma sai qual è la cosa più conveniente di tutte? Prenderti cura del tuo decespugliatore e allungargli la vita.

Ecco alcuni consigli per la cura e la manutenzione del tuo decespugliatore.

Manutenzione decespugliatore all’inizio della stagione

  • Sostituisci la lama di taglio con una lama nuova all’inizio di ogni stagione. La maggior parte delle lame per decespugliatore invecchiano velocemente e diventano fragili, rompendosi facilmente.
  • Sostituisci la candela nei decespugliatori con motore a scoppio.
  • Bilancia il decespugliatore settando l’impugnatura e assicurati che il parasassi sia in condizioni ottimali. Sostituiscilo se necessario.
  • Controlla il livello dell’olio. Aggiungine se c’è bisogno, ma non esagerare. Una quantità inferiore di olio per decespugliatore rispetto al necessario può distruggere il motore lasciando delle parti non lubrificate. Una quantità superiore, però, può generare bolle d’aria.

Manutenzione decespugliatore durante la stagione

  • Per i decespugliatori a scoppio, assicurati che le prese d’aria vicino al filtro siano pulite e libere da rimasugli, in modo che il motore possa funzionare bene.
  • Pulisci o sostituisci il filtro dell’aria. Di solito va sostituito più spesso in ambienti secchi e polverosi.

Manutenzione decespugliatore prima dell’inverno

  • Aggiungi uno stabilizzatore al carburante e accendi il motore per distribuire il liquido ottenuto in tutto il motore e nel carburatore.
  • Pulisci a fondo tutte le superfici esterne e le prese d’aria.
  • Rimuovi la candela e versa un po’ di olio nel cilindro. Tira lentamente il cavo di avviamento per distribuire l’olio, po installa nuovamente la candela.
  • Riponi il decespugliatore in un luogo asciutto e pulito, secondo le istruzioni del produttore.