trattorino taglierba

Secondo i sondaggi, i trattorini rasaerba sono tra i prodotti più predisposti alla riparazione tra quelli del loro settore. Anche le riparazioni, però, hanno un costo orario e hanno un costo anche i pezzi di ricambio.

Per questo motivo è molto importante avere cura del proprio trattorino evitando spese superflue e la scocciatura di dover portare una macchina così grande a riparare. La maggior parte della manutenzione riguarda il motore a benzina che hanno tutti i trattorini tosaerba.

Manutenzione trattorino tosaerba prima dell’inizio della stagione di taglio

  • Anche se la batteria non richiede manutenzione, controlla il suo livello di elettroliti e se occorre riempi ogni cella con acqua distillata. Alcune batterie sono montate sotto il sedile, altre sotto il cofano.
  • Stringi i due cavi se sono allentati alle estremità, una causa comune di non accensione.
  • Ricarica la batteria se necessario. usa un caricabatterie portatile o una batteria.
  • Controlla le connessioni tra le diverse parti elettriche, come le luci, le spie e la chiave di accensione e stringili o puliscili se necessario.
  • Lava o raschia via i vecchi residui dalla parte inferiore della piattaforma di taglio. I residui incrostati possono compromettere il mulching e la raccolta ostacolando il passaggio dell’aria.
  • Affila le lame se non l’hai fatto prima di conservare il trattorino durante l’inverno. Le lame dovrebbero essere affilate almeno una volta ogni stagione in cui la macchina viene utilizzata.
  • Assicurati che le gomme siano adeguatamente gonfie. Per conoscere la pressione ottimale consulta il manuale del tuo trattorino o il tuo rivenditore (Contattaci!).

Manutenzione trattorino rasaerba durante la stagione di taglio

  • Controlla il livello dell’olio sia al massimo o vicino al limite massimo. Aggiungine se c’è bisogno ma non eccessivamente. Poco olio può danneggiare o distruggere il motore lasciando parti non lubrificate, troppo olio può creare bolle d’aria e quindi causare ugualmente carenza di lubrificazione.
  • Controlla le gomme prima di ogni utilizzo.
  • Lava o raschia via i vecchi residui di taglio.
  • Controlla regolarmente l’aderenza e l’usura della trasmissione a cinghia o a catena.

Manutenzione trattorino tagliaerba prima dell’inverno

  • Affila le lame.
  • Sostituisci le candele di accensione.
  • Sostituisci il filtro dell’aria del carburatore se è di carta. Lava i filtri di schiuma con acqua e sapone, risciacqua e strizzali bene, ungili con olio da motore e strizzali nuovamente fino a renderli asciutti prima di installarli.
  • Sostituisci il filtro del carburante. Lo trovi sul tubo che collega il carburatore.
  • Sostituisci i vecchio olio del motore e poi smaltiscilo correttamente in un centro di raccolta.
  • Aggiungi uno stabilizzante alla tanica di carburante alla fine delle stagione. Lascia acceso il motore fino a quando il carburante non è finito.
  • Rimuovi la batteria carica e usa un caricabatterie nei lunghi periodi di inutilizzo.